Astro Bashir - Logo

ASTROLOGIA E RISVEGLIO


La mia scoperta dell’Astrologia è avvenuta quando avevo poco più di vent’anni e per lungo tempo quest’arte è stata per me solo una ricerca personale in campo esoterico e simbolico. Anche se mi dilettavo a elaborare con cura oroscopi per gli amici, era lontana da me l’idea di dare sessioni professionalmente. Naturalmente la mia esperienza era basata sul sistema tradizionale tropico e sul modello d’interpretazione che assimila la carta natale con la nostra identità, intesa come concezione che abbiamo di noi stessi e nella società. Su queste basi ho operato per decenni e posso confermare che questo sistema é certamente rivelatore delle nostre predisposizioni, dei sostegni e delle sfide che probabilmente incontreremo nella nostra vita.
Ma tutto ciò era destinato a cambiare per me.

Fu proprio durante un lungo soggiorno in India, la terra che ha dato origine a una delle tradizioni astrologiche più antiche, che la mia passione per l’Astrologia viene riconosciuta; cominciò così, con mia grande sorpresa, un intenso periodo di attività e consulti. Sentii quindi il bisogno di avvicinarmi maggiormente al cielo e di conoscere meglio lo Zodiaco e le sue Stelle. Era l’anno delle torri gemelle e in quel momento aveva senso rivolgersi al cielo e chiedersi cosa stesse cambiando nel mondo. Il risultato fu che i magnifici cieli tropicali mi invitarono a ripercorrere laAstro Bashir - Siderale via dell’Astrologia partendo dalla sua origine: l’osservazione diretta degli astri in cielo. Questo mi portò inevitabilmente ad abbracciare in breve tempo il sistema siderale, sostenuto in questo anche dalla millenaria tradizione astrologica indiana. Non fu una transizione facile, ma i frutti non tardarono a mostrarsi.

I cambiamenti non erano finiti: un anno dopo partecipai a un ritiro spirituale di un mese, durante il quale ho chiaramente riconosciuto, al di là della conoscenza intellettuale e dell’esperienza, che "chi sono io" è pura consapevolezza, è l’osservatore silenzioso degli eventi esterni e di ciò che il mio sistema corpo-mente sperimenta a livello fisico, emotivo e mentale. "Chi sono io" è per sua natura libero da ogni influsso o condizionamento esterno, anche astrologico!

Dopo il ritiro non diedi consulti astrologici per un paio di mesi; poi mi vennero chiesti appuntamenti. Alla prima sessione, appena vista la carta generata dal computer, non potei che mettermi a ridere… non significava più nulla per me e se qualcosa doveva significare era legato all’identità della persona e questo per me non aveva più molto senso. Mi dovetti scusare col cliente che era rimasto alquanto scosso dalla mia reazione, ma non ridevo certo del suo tema natale! Questa nuova situazione si tradusse nel non riuscire più a fare oroscopi per più di un anno, durante il quale continuai comunque la ricerca in campo siderale; questo fece si che naturalmente cominciasse a delinearsi una nuova modalità, un nuovo linguaggio per interpretare la carta dalla prospettiva della natura consapevole della persona piuttosto che dalla prospettiva della sua identità.

Il punto naturalmente non è che l'Astrologia tradizionale non funzioni, ma semplicemente che l’identificazione della persona con la sua carta natale porta inevitabilmente alla creazione di una gabbia fatta di concetti e di idee attorno alla sua vera natura. Il mio lavoro da allora è proteso a invitare le persone ad avviare un processo di liberazione dalle proprie abitudini mentali, dalle proprie idee su di sé, che spesso sono il vero limite, l’ostacolo che non vedono.

Ciò naturalmente porta a un cambiamento, che non tutti sono pronti ad accettare, quindi forse non è un’Astrologia per tutti, ma...
"…risulta significativa e accettabile da chi nella propria vita sia giunto o stia per giungere ad un punto di svolta in senso esistenziale, non semplicemente mondano o professionale, e sia pronto ad un profondo rinnovamento, preparandosi così a livello individuale ai grandi cambiamenti ed al salto dimensionale che la nuova era dell’Aquarius ci sta preparando."
Da Astrologia Siderale pag.129

Se sei giunto qui potresti aver già iniziato un processo di trasformazione interiore e stai cercando un’apertura a una nuova visione di te e della tua vita.
Benvenuto!

Continua...

© 2007 - 2017 | Paolo Ansaloni

Web Design & Web Development by WalkerManStudio